UNO, CENTO, MILLE ALBERI

Alberi di cartaLiberamente tratto da “L’uomo che piantava gli alberi” di Jean Giono

Un giovane, durante un’escursione, si perde in una landa deserta, dove l’unico segno di civiltà è un villaggio abbandonato. Ha finito le scorte d’acqua e già teme il peggio, quando, a un tratto, incontra un pastore, buono e silenzioso, che gli offre viveri e ospitalità. L’uomo si chiama Elzéard Bouffier e, da quando è rimasto solo, ha una missione: piantare alberi. Riuscirà il pastore a far tornare il verde sulla montagna desolata?

 

Laboratorio “ALBERI DI CARTA”

Tronco alto o forse no, rami grossi ma anche sottili e dritti dritti o storti storti…
Con carta e materiale vario, attraverso la suggestione di uno schema proposto, i bambini realizzeranno ognuno il proprio originale albero …poi, uno accanto all’altro…. che folto, bellissimo bosco!

 

PHOTO GALLERY

                Alberi di carta Alberi di carta Alberi di carta Alberi di cartaAlberi di carta Alberi di carta

CondividiShare on Facebook0