LIKE THE LIFE – piacere di conoscerti

drammaturgia Samuele Ciullo
regia Miriam Costamagna e Andrea Lopez Nunes

con Miriam Costamagna e Andrea Lopez Nunes

Produzione Icaro ce l’ha fatta!  in collaborazione con BIBOteatro.


G
uida tematica cyber-bullismo, realtà digitale, regole della Rete, empatia digitale.

Età consigliata 12-16 anni

Durata spettacolo 40 minuti – a seguire dibattito condotto dagli operatori dell’associazione Icaro ce l’ha fatta

 

Sinossi
“Like the Life” è la storia di una ragazza a cui il mondo virtuale ha rovinato la vita reale, e di un ragazzo che si rifugia in una vita virtuale per fuggire dal mondo reale.
Una storia che parla di cyberbullismo e responsabilità, ispirata a fatti di cronaca, con un’attenzione particolare al fattore umano. Perché internet è solo uno strumento, come lo si usa dipende esclusivamente dalle persone.
Due attori, un palcoscenico e la presenza costante della pagina di un Social Network sullo sfondo ci raccontano la vita di tutti i giorni di due nativi digitali, con le ansie, le incomprensioni, i problemi che gli adulti raramente possono comprendere.


Note di regia
Uno schermo divide la realtà dal virtuale. Uno schermo dietro cui scoprire e viaggiare, ma anche dietro cui nascondersi. La libertà dell’anonimato rende schiavi di un sistema straniante.
Di questo tratta “Like The Life”, a partire da storie vere che gli operatori di “Icaro ce l’ha fatta!” hanno ascoltato e raccolto negli anni del loro lavoro. Il nostro obiettivo con questa storia non è dare risposte pre-confezionate ma cercare di porci insieme le domande giuste. Quanto è cambiata la classica presa in giro, ora che i ragazzi hanno a disposizione un megafono universale come internet? Dove finisce lo scherzo e inizia la persecuzione?

 

 

Like The Life Like The Life Like The Life Like The Life Like The Life Like The Life Like The Life

CondividiShare on Facebook1