LABORATORI ALL’ESTERO

 

UNA CASA DI PAROLE  –  SUD AFRICA

 

Nel 2015 BIBOteatro vince un bando di concorso indetto dal MAECI – Ministero Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – per condurre laboratori di teatro in lingua italiana presso le comunità italiane residenti in Sud Africa a Durban. Il bando è stato sostenuto anche dal Consolato Italiano di Johannesburg e dalla Società Dante Alighieri di Durban. Scopo del progetto è stato quello di stimolare la curiosità verso la lingua d’origine, forse solo sentita parlare dai nonni o cantata in alcune canzoni, e la voglia di riscoprirla e di impararla.

I nostri incontri sono durati circa un mese e mezzo e hanno coinvolto 35 ragazzini dai 4 ai 12 anni. L’attività svolta è consistita in un laboratorio di gioco-teatro in lingua italiana e di costruzione di elementi scenografici molto semplici e si è conclusa con una piccola rappresentazione finale.

 

Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole Una Casa Di Parole

 

 

LE AVVENTURE DI ILDEPRANDO  –  SVIZZERA

 

Nel maggio 2016 si è concluso con una doppia rappresentazione nell’ Agorà del LAC – “Teatro di Lugano Arte e Cultura” il progetto “Le avventure di Ildeprando”, testo ideato e scritto da Luca Saltini, coordinatore scientifico della Biblioteca di Lugano, e che ha visto coinvolto più di 200 bambini dai 3 agli 11 anni. Le scuole che hanno aderito al progetto sono state la Scuola Primaria di Barbengo e la Scuola dell’Infanzia e Primaria Bertaccio di Lugano.

Fabrizio Badiali, dirigente scolastico di Barbengo, Luca Saltini e il direttore di Lugano In Scena, Carmelo Rifici, ci hanno coinvolto per condurre i laboratori di teatro con i bambini e per far rappresentare a loro la storia di Ildeprando da Monforte, viaggiatore italiano del ‘700, che partito dal Piemonte, scopre la bellezza delle valli svizzere e dei suoi personaggi fantastici: elfi, fate, croisch, lupi, streghe…Ad accompagnare Ildeprando ci sarà il suo fedele servitore Fortunato, e con lui, a causa di un incantesimo, si ritroveranno dal ‘700 ai giorni nostri, completamente disorientati.

Il progetto è stato sostenuto, oltre che dalle Scuole coinvolte, da Lugano In Scena e da Lac Edu.

Hanno preso parte al progetto: Alessandro Becchi, Paola Binetti, Eliana Borgonovo, Alessio Calciolari, Andrea Camboni, Alessia Candido, Andrea Chiodi,  Miriam Costamagna, Paolo Li Volsi, Andrea Lopez Nunes, Giovanni Magni, Giulia Nicolosi, Giacomo Occhi.

 

Le Avventure di Ildeprando_laboratorio Le Avventure di Ildeprando_laboratorio Le Avventure di Ildeprando_laboratorio Le Avventure di Ildeprando_prove Le Avventure di Ildeprando_prove Le Avventure di Ildeprando_spettacolo Le Avventure di Ildeprando_prove Le Avventure di Ildeprando_prove Le Avventure di Ildeprando_prove Le Avventure di Ildeprando_prove img-20160513-wa0002 Le Avventure di Ildeprando_spettacolo Le Avventure di Ildeprando_spettacolo Le Avventure di Ildeprando_spettacolo